Lunedì, 19 Agosto 2019

 Prenota subito la tua consulenza legale con i professionisti di Avvocato del Cittadino

QUOTA ASSOCIATIVA 20,00 EURO

DIRITTO DI FAMIGLIA: separazioni, divorzi, modifica condizioni separazioni e divorzi, affidamento minori. I nostri legali matrimonialisti potranno aiutarti nei momenti di crisi familiare (offriamo tutela anche alle coppie conviventi). Puoi rivolgerti a noi anche per informazioni sull'amministrazione di sostegno. VAI ALLA PAGINA SPORTELLO FAMIGLIA
 
DIRITTO DEL LAVORO: lavoro nero, differenze retributive, mancata corresponsione retribuzione e tfr, licenziamento, licenziamento per giusta causa, dimissioni, dimissioni per giusta causa, provvedimenti disciplinari, mobbing, infortunio e maternita' VAI ALLA PAGINA SPORTELLO LAVORO
 

***LO SPORTELLO LAVORO E LO SPORTELLO FAMIGLIA, PER LE NUMEROSE RICHIESTE, SONO ATTIVI PER 4 GIORNI A SETTIMANA

 

EREDITA' E TESTAMENTO: successione ereditaria, testamento pubblico, olografo, segreto, quote di legittima, apertura della successione, determinazione dell'asse ereditario, divisione del patrimonio tra gli eredi, impugnazione testamento.

 

 

AFFITTI, SFRATTI, PROCEDURE ESECUTIVE: Contratto di affitto, sfratto, contratto di fornitura luce, gas e telefono, cedolare secca, risarcimento del danno VAI ALLA PAGINA SPORTELLO AFFITTI

 

CONDOMINIO: IMPUGNAZIONE DELIBERE ASSEMBLEARI, problematiche per infiltrazioni di acqua,ripartizione spese condominiali, rapporto con amministratore di condominio, assemblea condominiale e regolamento condominio, tabella condominiale e adeguamento dei condomini, utilizzo parti comuni VAI ALLA PAGINA SPORTELLO CONDOMINIO

 

OPPOSIZIONI A SANZIONI AMMINISTRATIVE E CARTELLE ESATTORIALI:  ai nostri legali puoi chiedere informazioni su prescrizioni, competenza e su come impugnare una cartella esattoriale

 

CONTRATTUALISTICA: ai nostri legali puoi rivolgerti per dubbi in merito ai rapporti contrattuali

 

MULTE, TELEFONIA, INCIDENTI STRADALI,  TUTELA CONSUMATORE: puoi rivolgerti a noi per tutte le materie consumeristiche, come acquisto di prodotti difettosi, diritto di recesso, pubblicità ingannevoli, ecc.

 

DIRITTO DELLA SALUTE: se sei stato vittima di episodi di malasanità e disservizi, puoi rivolgerti ai nostri legali per valutare  possibili azioni risarcitorie 

 

DIRITTO BANCARIO: appropriazioni indebite, contrattualistica bancaria, ristrutturazione del debito e rinegoziazione dei tassi di interesse, cancellazione protesti ed illegittime segnalazioni alla Banca d'Italia, mutui usurari

 

DIRITTO PENALE

 

Chiamaci allo 06.45433408 per il tuo appuntamento: puoi avere informazioni da avvocati specializzati nelle varie materie del diritto civile e penale. L'associazione "Avvocato del Cittadino' organizza sportelli tematici, di ascolto e di aiuto, oramai famosi per la loro consolidata attività. Presso la nostra sede centrale in Roma organizziamo anche lo studio e l'organizzazione di azioni collettive
 
 
Se hai bisogno di una consulenza chiama 'Avvocato del Cittadino' allo 06.45433408
(lunedì - venerdì, 10,00 -13,00 e 16,00 -19,30)
e fissa un appuntamento
 
 
 
malasanita consulenze per soci avvocato del cittadino
 
avvocato del cittadino risponde 3
                   
 
 
 

Le consulenze

 

avvocato del cittadino consulenze legali gratis

• Condominio • Multe • Bollette • Telefonia

 

notaio consulenze gratis avvocato del cittadino

 Compravendite • Donazioni •  Mutui • Separazione dei Beni • Successione • Testamento • Società

commercialista consulenze gratis roma

ingegnere consulenze gratis roma

 

Avvocato del Cittadino è una storia fatta di incontri, passione ma soprattutto entusiasmo.  Quell’entusiasmo che non si spegne, che se trova una difficoltà si intestardisce, accetta la sfida, e punta sempre a vincere.

 

Siamo un’associazione, una squadra, che dal 2009 si occupa della tutela del cittadino attraverso consulenze legali, notarili, fiscali, tecnico-catastali, azioni collettive e ancora progetti e campagne sociali.

 

Abbiamo visto famiglie che con gli adeguati strumenti di tutela sono riuscite a superare ostacoli che – in principio - sembravano insormontabili. Abbiamo visto tanti progetti realizzarsi. Abbiamo visto unioni di esperienze, idee e obiettivi trasformarsi in azioni collettive che hanno portato a grandi successi. E abbiamo conosciuto la soddisfazione per il nostro lavoro.

 

ISCRIVITI SUBITO PER TUTELARE I TUOI DIRITTI!

 

 Avv. Astolfi - Avvocato Astol

I nostri Sportelli

 

RISPOSTE SPECIALIZZATE ALLE TUE NECESSITA':

 

SPORTELLO FAMIGLIA

 

sportello separazioni divorzi mantenimento figli roma avvocato del cittadinoSeparazioni - Divorzi - Modifica separazioni/divorzi- Affidamento minori- Successioni - Testamento - Amministrazione di sostegno

 
 

       SPORTELLO AFFITTI

affitto sfratto cedolare secca risarcimento locazione avvocato del cittadino

Contratti affitto - Cedolare secca - Sfratto - Risarcimento danni - Infiltrazioni di acqua- Contratti fornitura luce, gas e telefono
  

SPORTELLO LAVORO

 

sportello lavoro nero demansionamento mobbing tfr licenziamento roma avvocato del cittadino Lavoro nero - Dimissioni - Licenziamento - Demansionamento - Differenze retributive - Infortunio - Risarcimenti

 

SPORTELLO

 

COLF E BADANTI

 

colf badanti vertenze roma tutela avvocato del cittadino

Contratti assunzione - Comunicazioni Inps - Bollettino trimestrale Inps - Tenuta della contabilità annuale - Cud - Vertenze di lavoro

 

 

 

Iscrivendoti  ti verrà consegnata

una tessera annuale che

ti darà diritto a frequentare i locali

sociali ed a partecipare alle

attività secondo le modalità stabilite

nello Statuto.

I professionisti che collaborano con

l'Associazione prestano la loro attività

informativa in favore dei soci

in maniera volontaria e

gratuita così come i cittadini

che collaborano alla realizzazione

di progetti e attività ricreative e sociali

 

SPORTELLO

 

CONDOMINIO

 

sportello condominio infiltrazioni muffa impugnazione spazi comuni avvocato del cittadino

 

 sportello chirurgia esteticasportello chirurgia estetica

LA QUOTA ANNUALE DA VERSARE PER L'ISCRIZIONE E' DI 20,00 EURO

 

PUOI ISCRIVERTI ANCHE ON LINE

 

 

Le nostre azioni collettive

 

class action2

Visita la nostra pagina dedicata alle azioni collettive. Se anche tu vuoi segnalarci un problema che coinvolge molte persone, da affrontare insieme, scrivici a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 Attività online 

avvocato del cittadino on line 2

In questa sezione del nostro sito trovarai tante attività in convezione, per ottenere, con pochi click, quello di cui hai bisogno: Contratti di affitto, diffide per infiltrazioni e muffe, conteggi di lavoro, lettera di dimissioni per giusta causa, diffida al pagamento dello stipendio, A.p.e. on line, analisi e rottamazione cartelle Equitalia, consulenze on line, Isee e molte richieste di rimborso, scopri subito tutto

 

La raccolta di sentenze selezionate per te

 

sentenze avvocato del cittadino

 

 

 

Il progetto “Avvocato del Cittadino risponde..”

avvocato del cittadino risponde 3

 

 

 

Le nostre campagne sociali

 

 

 

Avvocato del Cittadino ha combattuto e combatte battaglie sociali con i cittadini. L'ente si occupa infatti di raccogliere segnalazioni presso la propria sede o via email (anche tu puoi fare la tua scrivendo ad Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ) e di offrire voce e tutela agli interessati.

Abbiamo denunciato fin dal 2010 il preoccupante fenomeno dei furti nella metro A di Roma, che arrivano addirittura a 50 al giorno! Abbiamo aperto sportelli ad hoc per sostenere le richieste di auto dei cittadini, come lo Sportello Sos Social Network e lo Sportello Lavoro.

Abbiamo denunciato con un reportage il degrado del quartiere Tuscolano e il mostro d'amianto che VIVE nCAMPAGNE SOCIALIel quartiere Quadraro a Roma.

E ancora abbiamo combattuto con i genitori dei piccoli iscritti all'asilo nido Melodilla la battaglia per rendere funzionale la scuola. 

Dal 2014 sosteniamo la battaglia dei telespettatori sordi per la sottotitolazione dei nuovi canali digitali della Rai.

All'inizio del 2015 è partito il progetto sociale STOP BARRIERE ARCHITETTONICHE, per informare i disabili su come combattere gli ostacoli alla loro libertà di movimento.

Il 2016 è iniziato con l'azione collettiva contro la discriminazione dei soggetti disabili a cui, il Comune di Roma, non eroga più in anticipo il contributo per l'assistenza domiciliare indiretta ma, solo dopo rendicontazione delle spese sostenute: questo vuol dire escludere i soggetti più poveri, senza reddito, che non sono in grado di anticipare i soldi.

 

Roma, per un bambino di due anni quasi 1 ANNO DI ATTESA PER UNA VISITA OCULISTICA

rsn marco

 SOS SOCIAL NETWORK: lo sportello dell'associazione a tutela della privacy
 leggo sos social network avvocato del cittadino
 

 a

 


 
avvocato matrimonialista divorzista separazioni mantenimento figli roma

 

 

 

Avvocato del Cittadino offre ai soci le necessarie informazioni e precisazioni sul diritto di famiglia. Lo Sportello dell'associazione, gestito da avvocati matrimonialisti, orienta e assiste coloro che hanno bisogno di tutela nei momenti di crisi familiare. Fissa ora il tuo appuntamento

 

 

 

CONSULENZE

 

LE NOSTRE SENTENZE

 

CASI-AFFRONTATI


  • SEPARAZIONE consensuale/giudiziale

  • DIVORZIO consensuale/giudiziale

          Divorzio Breve

 

 

  • MANTENIMENTO FIGLI

 

  • AFFIDO FIGLI MINORI

 

  • MODIFICA SEPARAZIONI/DIVORZI

 

  • CORRESPONSIONE MANTENIMENTO DA DATORE DI LAVORO O INPS
      
sentenze diritto famiglia                                                                

- Separazione con figlio disabile   

 

 

- 'Avvocato del Cittadino', separazioni in crescita per colpa della ludopatia

 

 

- 'Avvocato del Cittadino', Separazioni: non tollero che il mio ex stia con i figli e il suo nuovo amore

 

 

- Il marito non paga il mantenimento, come ottenerlo dal datore di lavoro


- Le 10 cose da sapere se ti stai separando

 

- Convivenza: si può mandar via il partner da un giorno all'altro?

 

- I matrimoni finiscono quando lo decidono le donne

 

- Il padre che non riconosce i figli deve risarcirli

 

- Quando il mantenimento dei nipoti compete ai nonni?

 

- Separazione: quando l'assegno di mantenimento spetta al marito?

 

-Affidamento paritetico

 

- Divorzio e trasferimento casa ai figli

 

- Niente assegno alla moglie che si rifiuta di lavorare

 

 

 Separazione e divorzio consensuale/congiuto Separazione e divorzio giudiziale Modifica separazione e divorzio

Cos'è?

Cos'è? Cos'è?
La separazione consensuale e il divorzio congiunto sono gli strumenti per mezzo dei quali, una coppia sposata, di comune accordo, decide di separarsi o di divorziare.
In mancanza di accordo tra i due coniugi, non è possibile procedere.
La separazione consensuale acquisice efficacia attraverso un provvedimento di omologa emesso dal Tribunale competente. Con la Legge 162/2014, è possibile anche separarsi in Comune sia attraverso la negoziazione assistita da avvocati che senza assistenza di avvocati (se non si hanno figli minori o maggiorenni portatori di handicap o incapaci)
Il divorzio congiunto acquisice efficacia attraverso la sentenza emessa dal Tribunale competente. La Legge 162/2014, anche per il divorzio, consente la procedura presso il Comune.

 

 

 
Se è impossibile giungere ad una soluzione concordata per la separazione o per la cessazione degli effetti civili del matrimonio (il divorzio), è necessario procedere giudizialmente.
 
Attraverso i procedimenti giudiziali, si chiede al Tribunale competente di pronunciare una sentenza che regola i rapporti tra i coniugi, i  rapporti circa l'affidamento dei figli, l'assegnazione della casa coniugale e le questioni economiche e patrimoniali
 
 
Le condizioni della sentenza di separazione o di un provvedimento di omologazione della separazione consensuale o della sentenza di divorzio o ancora, contenute in un provvedimento che già in precedenza aveva modificato le condizioni di una separazione o di un divorzio, possono essere,  per giustificati motivi, revocate o modificate dal Tribunale su istanza di uno solo dei coniugi o di entrambi.
Possono essere richiesti cambiamenti di  natura economica, riguardo all'assegno di mantenimento o riguardo all'affidamento dei figli.
I coniugi, se sono d'accordo, possono scegliere di avvalersi anche per le modifiche del divorzio o della separazione della nuova procedura presso il Comune di competenza.

 

Per fissare un appuntamento con un avvocato divorzista  è necessario chiamare dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 16,00 alle 19,30 al numero 06.45433408 e fissare un appuntamento presso la nostra sede di Roma 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Avvocato del Cittadino al Tg3 racconta un caso dello Sportello Lavoro
'Avvocato del Cittadino' ha attivato presso la propria sede lo SPORTELLO LAVORO
 
Potrai rivolgerti a noi per:
 
  • Lavoro nero - Demansionamento - Differenze retributive
  • Mancata corresponsione retribuzione – TFR - Calcolo del TFR - Anticipo Tfr
  • Licenziamento- licenziamento per giusta causa -Dimissioni - dimissioni per giusta causa
  • Infortunio sul lavoro e Maternità - Contestazione disciplinare - Lettere richiamo

  • Fondo di garanzia Inps
 
 

Demansionamento,

cos'è?

 

E' la modifica della mansione, con l'assegnazione di incarichi di minore responsabilità.

Con il Jobs Act, è diventato "lecito" spostare il lavoratore a mansioni di livello inferiore alla luce di esigenze tecniche e organizzative dell'azienda e di conservazione del posto di lavoro, purché sia mantenuta al dipendente la stessa retribuzione acquisita nel corso dell'attività lavorativa.

 

Dimissioni per giusta causa,

cosa sono?

 

L' articolo 2119 del codice civile stabilisce che, in presenza di una giusta causa, il dipendente può recedere dal rapporto lavorativo (dimettersi) senza preavviso e senza che gli venga richiesta alcuna indennità di mancato preavviso da parte del datore di lavoro.
Il datore di lavoro dovrà invece corrispondere al lavoratore una indennità sostitutiva del preavviso (e un eventuale risarcimento monetario per danni morali e/o psicologici)
 
Costituiscono giusta causa: ingiustificato demansionamento, mancata corresponsione dello stipendio, omesso versamento dei contributi, mancata regolarizzazione contributiva, mobbing e vessazioni, condotte discriminatorie o lesive della reputazione, violenze, coinvolgimento del dipendente in attività illecite, inosservanza di norme sulla sicurezza, spostamento della sede di lavoro senza alcuna giustificazione

 

 Licenziamento per giusta causa,

cos'è?

 

Sempre l'articolo 2119 del codice civile prevede le condizioni per il licenziamento per giusta causa.
In linea generale, possiamo dire che esso è disposto dal datore di lavoro quando il lavoratore realizza comportamenti disciplinarmente rilevanti così gravi da non consentire anche in via provvisoria la prosecuzione del rapporto di lavoro. 
Anche in questo caso, non è necessario il preavviso.
I contratti collettivi elencano generalmente le ipotesi ed i fatti ritenuti tali da costituire giusta causa di licenziamento.
Prima della riforma Fornero, in caso di licenziamento illegittimo, il lavoratore doveva essere reintegrato.

 

Ad oggi, per i dipendenti con contratto a tempo indeterminato prima del 7 marzo 2015 valgono le seguenti garanzie:

  • se il licenziamento per giusta causa viene intimato da un datore di lavoro che supera le soglie dimensionali previste dall’art. 18 della legge 300/1970, si applica la tutela prevista da tale norma, così come modificata dalla riforma del mercato del lavoro del 2012: in caso di insussitenza del fatto o di comportamento punibile con sanzione conservativa, il lavoratore può essere reintegrato
  • al di sotto del numero dei dipendenti previsti dall'art. 18, al dipendente illegittimamente licenziato spetta un indennizzo economico.
Per i lavoratori assunti dopo il 7 marzo 2015, il decreto legislativo 23/2015 ha sostanzialmente ridotto le ipotesi in cui il giudice può ordinare la reintegrazione nel posto di lavoro del dipendente che sia stato licenziato illegittimamente. In giudizio, viene meno la considerazione dell'eventuale sproporzione del licenziamento ma deve essere dimostrata l'insussistenza del fatto materiale contestato al lavoratore e che ha portato, appunto, al licenziamento, per avvenire il reintegro.

 

Licenziamento per giustificato motivo soggettivo,

cos'è?

 

Avviene quando il dipendente compie comportamenti disciplinarmente gravi, ma non così gravi da comportare il licenziamento per giusta causa, e cioè senza preavviso.
Costituisce giustificato motivo soggettivo anche lo scarso rendimento e/o del comportamento negligente del dipendente.

 

Licenziamento per giustificato motivo oggettivo,

cos'è?

 

Avviene  “per ragioni inerenti all’attività produttiva, all’organizzazione del lavoro e al regolare funzionamento di essa”.
In sostanza, c'è un'oggettiva crisi dell'azienda e non è possibile il ricollocamento del dipendente.
La riforma del 2012 ha ricondotto all’area del licenziamento per motivi oggettivi anche le ipotesi del licenziamento per superamento del periodo di comporto (malattia) e del licenziamento per inidoneità fisica o psichica del lavoratore.

 

Esperti avvocati ti offriranno tutte le informazioni di cui hai bisogno, devi solo diventare nostro socio. L'Associazione Avvocato del Cittadino ha siglato una convenzione con il Caf Confsal ed offre ai propri soci la possibilità di effettuare conteggi di lavoro. I nostri conteggi sindacali sono producibili in giudizio.
 
VUOI OTTENERE I CONTEGGI DI LAVORO ON LINE A TARIFFE AGEVOLATE? Clicca qui

CONTEGGI DI LAVORO

In convenzione con il CAF CONFSAL

TIPOLOGIA COSTI
Tutte le tipologie di contratto lavoratori dipendenti 25 Euro + iva ad anno
Speciale Colf e Badanti 18 Euro + iva ad anno

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leggi anche:

 

Avvocato del Cittadino, sfruttati sul lavoro parte quarta

 

 

Sara, umiliata e sfruttata sul lavoro per 6 anni si affida ad Avvocato del Cittadino

 

 

Sportello giovani

 

 

Illusorie promesse di conseguimento titoli: inchiesta Avvocato del Cittadino

 

 

Lavorare nello spettacolo: attenzione ai casting truffa

 

 

Infortunio sul lavoro: indennizzo Inail e risarcimento del danno differenziale

 

Licenziamento individuale per riduzione del personale: 3 cose da sapere

 


 SPECIALE SOS GIOVANI SFRUTTATI SUL LAVORO 


Sempre più giovani e giovanissimi si rivolgono all'Associazione 'Avvocato del Cittadino' raccontando storie di sfruttamento sul lavoro. Storie spesso dal sapore amaro, che sanno di maltrattamenti. Di turni disumani. Di festività inesistenti. Per questo, l'associazione ha creato uno spazio ad hoc, uno sportello interamente dedicato ai giovani con problemi sul lavoro, attivo il lunedì ed il giovedì pomeriggio, dalle 16,00 alle 19,00, che riceve su appuntamento.


Ovviamente l'ente offre tutela e informazioni a tutti i soci con problemi sul lavoro, indistintamente dall'età, ma ha pensato di dedicare uno spazio specifico ai più giovani per non far scadere le loro speranze nella disillusione rispetto ad un mondo, quello del lavoro appunto, sul quale, appena usciti da scuola o dalle università, puntano tutto in termini di ambizione. E di dignità!


Abbiamo seguito il caso del 19enne che veniva chiuso in pausa pranzo in ufficio:   

lavoro vertenza sfruttato roma nero


E poi il caso del ventiseienne che affrontava quotidianamente turni di lavoro di 12 ore al giorno (o alla notte) per 6 giorni a settimana: 

 lavoro nero non paga stipendio e tfr

 


Se anche tu hai una situazione analoga e cerchi un avvocato-del-lavoro a Roma che ti sappia dare i giusti consigli, considera che


L'Associazione è a disposizione di tutti coloro che hanno bisogno di consigli e informazioni su come muoversi per far valere propri diritti sia per la richiesta ai datori di lavoro di DIFFERENZE RETRIBUTIVE che di RISARCIMENTO DEL DANNO per le mortificazioni subite.

Un esperto avvocato del lavoro ti riceverà per offriti le informazioni necessarie per la tua tutela: chiamaci allo 06.45433408 o vieni a trovarci a Roma, in via dei Fulvi n. 49

Da noi trovi i migliori avvocati del lavoro  (zona tuscolana, prati, eur, castelli romani, roma) per le tue consulenze per avere consigli per vertenze di lavoro - tassazione tfr

 

 

 

 

 

Uno spazio riservato a coloro che hanno problematiche per quanto riguarda casa e condominio

 

SE HAI BISOGNO DI UN PARERE LEGALE SCRITTO IN MATERIA CONDOMINIALE

DA PORTARE IN ASSEMBLEA PUOI RICHIEDERLO ANCHE ONLINE -

QUOTA ASS. 20 EURO

 

Avvocati-esperti-in-materia-di-condominio sapranno consigliarti ed offrirti informazioni sul tuo caso specifico.Potrai avere info su:

 
IMPUGNAZIONE DELIBERE ASSEMBLEARI
 
Problematiche con altri condomini per INFILTRAZIONI DI ACQUA
 
RIPARTIZIONE SPESE CONDOMINIALI
 
RAPPORTI CON AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO
 
ASSEMBLEA CONDOMINIALE
 
REGOLAMENTO CONDOMINIO, TABELLA CONDOMINIALE E ADEGUAMENTO DEI CONDOMINI
 
UTILIZZO PARTI COMUNI
 
REVOCA AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO
 

L'attività informativa è riservata ai soci. La quota annuale è di 20 Euro

 
 
Leggi anche:
 
 
 

 

 
 
 

Uno Sportello dedicato all'affitto (contratti) ed ai problemi che possono sorgere tra il proprietario di casa e l'inquilino

affitto sfratto cedolare secca risarcimento locazione avvocato del cittadino

Puoi rivolgerti a noi per:
 
 
- SFRATTO
 
- CONTRATTI DI FORNITURA LUCE,
GAS E TELEFONO
 

aiuto per affitto sfratto

- CEDOLARE SECCA
 
- RISARCIMENTO DEL DANNO
 
- PROBLEMI TRA PROPRIETARIO E INQUILINO
 
- MUFFE E INFILTRAZIONI
 
 

 

LA TUA CASA E' PIENA DI MUFFE E INFILTRAZIONI E VUOI INVIARE UNA DIFFIDA AL PROPRIETARIO DI CASA? CLICCA QUI

 

          PICCOLA GUIDA ALLA LOCAZIONE

 

 CEDOLARE

SECCA

 SFRATTO   INADEMPIMENTO LOCATORE   INADEMPIMENTO CONDUTTORE
 Cos'è?    
Cos'è?   
Cos'è?   Cos'è?
E' un regime facoltativo che può essere scelto dal locatore (chi affitta casa), che è alternativo a quello ordinario ai fini dell’IRPEF. Non si versano più, in sede di registrazione e di rinnovo del contratto, le imposte di bollo e di registro.
La cedolare secca prevede una tassazione con l’applicazione di due aliquote IRPEF:
 -  il 10% per i contratti di locazione a canone concordato (sono contratti stipulati per immobili situati in  Comuni  metropolitani e limitrofi, solitamente quelli ad alta intensità abitativa);

  -  il 21% in tutti gli altri casi
 
E' un atto giudiziale con il quale il proprietario di casa chiede al giudice di emettere un provvediemento esecutivo per ottenere la liberazione dell'immobile.
Lo sfratto può presentarsi in due casi:
- Finita locazione: l'inquilino rimane nell'immobile anche se il contratto è scaduto
- Morosità: l'inquilino non paga l'affitto
 
Dopo la stipulazione del contratto di affitto,l'immobile locato può presentare del vizi che possono pregiudicare il godimento del bene (infiltrazioni di acqua, muffe, impianti non a norma, situazioni di pericolo).
Il locatore, ossia il proprietario di casa, se non provvede a risolvere le criticità esistenti, si rende inadempiente.
In caso di inadempimento del locatore, è possibile richiedere un risarcimento per i danni patrimoniali e non patrimoniali (stress, peggioramento dello stato di salute) e un adeguamento del canone di affitto
 
E' la situazione più comune: la persona che abita nell'immobile in affitto (conduttore) non paga il canone stabilito nel contratto.
Il locatore ha diritto di promuovere un’azione volta ad ottenere la risoluzione del contratto e la condanna del conduttore al pagamento dei canoni insoluti e degli oneri accessori che non sono stati pagati.
Dovrà agire con lo sfratto

 

Chi tuteliamo

Chi tuteliamo Chi tuteliamo Chi tuteliamo

 

Il proprietario di casa che deve redigere il contratto

Sia il proprietario di casa che l'inquilino L'inquilino Il proprietario di casa

 

problemi affitto

 

Se hai problemi in casa in affitto non arrenderti, chiama subito per un appuntamento con i nostri avvocati, prenotati allo 06.45433408,

IL NOSTRO SPORTELLO LOCAZIONI è a tua disposizione.

 

INDICE DEI SERVIZI:

 

- ESPOSTO ALLA ASL PER LA MUFFA IN CASA IN AFFITTO

 

- DIFFIDA PER LE INFILTRAZIONI DI ACQUA

 

- DIFFIDA: ABBASSAMENTO DEL CANONE MENSILE PER MUFFA

 

- CONSULENZE ONLINE

 

leggi anche

 

- MUFFA IN CASA IN AFFITTO, COSA FARE?

 

 

L'attività informativa è riservata ai soci. La quota annuale è di 20 Euro

 

Leggi anche:

AAA, cercasi possibilità di affitto per giovani ragazzi romani

 

 

Affitto e aumento Istat

 

 

Muffe in casa in affitto, cosa fare?

 

 

Disdetta immediata del contratto di affitto

 

 

Inagibilità, inabitabilità e inadempimento del locatore

 

 

Staccare le utenze all'inquilino moroso

 

 

Utenze non pagate dal precedente proprietario

 

 

Sfratto per morosità: tempi e costi

 

 

 
 
 

 

Gli iscritNOTAIOti all'Associazione 'Avvocato del Cittadino' potranno usufruire di una speciale NOVITA':CONSULENZE IN MATERIA NOTARILE.
 
Le consulenze verranno effettuate da un avvocato, collaboratore del notaio.
 
 Chiama in sede, al numero 06/45433408 se hai bisogno di informazioni e per fissare un appuntamento.
 
Non ci saranno costi per le consulenze.

 

INFORMAZIONI PER:

 

COMPRAVENDITE - DONAZIONI - MUTUI E COSTITUZIONI DI IPOTECHE

 

CONVENZIONI MATRIMONIALI (SEPARAZIONE DEI BENI)

 

COSTITUZIONE E ESTINZIONE SOCIETA’ E CESSIONE QUOTE SOCIETARIE

 

SUCCESSIONI EREDITERIE E TESTAMENTO

La donazione
Cos'è?
    
 Preliminare di compravendita
Cos'è?
La donazione è il contratto con il quale, per spirito di liberalità, una persona arricchisce l’altra, disponendo a suo favore di un suo diritto o assumendo verso la stessa un’obbligazione (art. 769 c.c.)
Poiché una volta conclusa è di norma irrevocabile ad opera di una delle parti, per la donazione è essenziale la forma del contratto: deve essere conclusa sotto il controllo del notaio per atto pubblico ed alla presenza di due testimoni.

 

   
Il preliminare di compravendita è un contratto stipulato in forma scritta, con il quale una parte, proprietaria dell'immobile e denominata parte promittente venditrice, si obbliga a vendere all'altra parte, denominata parte promittente acquirente, la proprietà dell'immobile al prezzo e secondo le modalità e i termini stabiliti nel contratto medesimo.
Nel preliminare le parti si impegnano a stipulare un nuovo contratto, il definitivo di compravendita, con il quale verrà trasferita la proprietà.
Contratto di mutuo
Cos'è?
 
 Testamento
Cos'è?
Il mutuo è un contratto dove una parte, la banca (mutuante) consegna all’altra parte(mutuatario), il cliente, una somma di denaro e questi si obbliga a restituirla. 
La misura degli interessi è determinata dalle parti.
Il tasso di interesse non deve superare il tasso soglia stabilito trimestralmente dalla Banca d'Italia
 
Il testamento è un atto giuridico unilaterale non recettizio mortis causa con cui una persona manifesta il proprio volere e dispone dei propri diritti per dopo la sua morte.
Il testamento è olografo se è scritto di pugno (a mano) dal testatore.
Il testamento pubblico è redatto, secondo specifiche formalità, dal notaio

 

 

SCOPRI TUTTE LE NOSTRE ATTIVITA'

vuoi saperne di più su: impugnazione testamento mediazione obbligatoria, testamento segreto impugnazione? chiamaci, trova gratis notaio a roma

 

 

 

 

calcolatrice

Diventando socio

potrai usufruire della 

CONSULENZA GRATIS CON UN

COMMERCIALISTA ESPERTO

 
 

commercialista

 

In particolare, potrai richiedere consulenza sui seguenti temi:

 

Invio telematico presso Agenzia delle Entrate :

 

  • Unico persone fisiche
  • Unico società di persone e società di capitali e enti non commerciali
  • Dichiarazione Iva Annuale e periodica
  • Studi di settore e parametri
  • F24 On-line
  • Modello 770
  • Aperture, chiusure e variazioni partite Iva di persone fisiche, società, enti non commerciali e associazioni
  • Interrogazioni anagrafiche su persone fisiche e titolari di partita Iva
  • Registrazione contratti di affitto
  • Tenuta e aggiornamento libri contabili di persone fisiche e società

 

Presso le Camera di Commercio su tutto il territorio italiano:

 

  • Visura camerale storica e ordinaria
  • Soci (ricerca, scheda società, socio attuale e storico, scheda persona)
  • Deposito Bilanci e Richiesta bilancio ottico
  • Protesti e pregiudizievoli (ricerca anagrafica e visualizzazione protesti e pregiudizievoli)
  • Certificati di iscrizione, ordinari, abbreviati e storici
  • Deposito bilanci e atti

 

Potrai avere info anche su:

  • Visure catastali
  • Volture catastali 
  • Dichiarazione di successione

Per i soci di 'Avvocato del Cittadino' è possibile usufruire del servizio di assistenza fiscale tramite caf convenzionato a tariffe agevolate

dichiarazione redditi conveniente gratis soci

   

TARIFFARI AGEVOLATI PER  CONTEGGI DI LAVORO

Differenze retributive,

cosa sono?

Sono l'effettiva somma che il datore di lavoro avrebbe dovuto corrispondere al lavoratore se questi fosse stato correttamente inquadrato.
In questa voce possono confluire:
- le differenze retributive per la mancata applicazione di scatti di anzianità;
- le differenze retributive causate da un inquadramento contrattuale sbagliato;
- le differenze retributive per un'attività lavorativa svolta in nero, cioè senza contratto;
- le differenze retributive per lo svolgimento di mansioni superiori.

 

 

 Spettanze di fine rapporto,

cosa sono?

 Il trattamento di fine rapporto (liquidazione), previsto all' art. 2120 codice civile, comma 1 , è l'insieme delle somme che l’impresa ha trattenuto mensilmente dalle buste paga del lavoratore e che deve essere corrisposta alla fine del rapporto di lavoro.
 
Può essere chiesto un anticipo del TFR secondo quanto previsto dalla legge 297/82 fino alla misura massima del 70% dell’importo maturato in azienda dello stesso.
In linea generale, il datore di lavoro può concedere annualmente anticipi nella misura massima del 10% dei dipendenti che ne fanno richiesta.
Nel corso del rapporto di lavoro, l’anticipazione si può ottenere solo una volta e può essere richiesta dal lavoratore che abbia maturato almeno 8 anni di servizio con lo stesso datore di lavoro.
In linea generale si può richiedere per: congedi per astensione facoltativa di maternità, formazione e formazione continua, le spese mediche straordinarie, acquisto prima casa per sé o per i figli, ristrutturazione straordinaria della casa di proprietà. L’anticipazione del TFR può essere richiesta anche dal lavoratore che devolve il proprio TFR ai fondi pensione.
Nel caso di morte del lavoratore, la liquidazione spetta al coniuge, ai figli se erano a suo carico, ai parenti entro il terzo grado, agli affini entro il secondo grado.
 

 

 

25 EURO + iva AD ANNO DI LAVORO

(per tutte le tipologie di lavoro dipendente)

 


 

18,00 EURO + iva AD ANNO DI LAVORO

(per colf e badanti)

 

 



Scopri le altre ESCLUSIVE TARIFFE 

Per gli associati è possibile usufruire del servizio di assistenza fiscale

tramite caf convenzionato a prezzi agevolati

 

COMPILAZIONE MODELLO 730 SINGOLO: 20,00 EURO

 

COMPILAZIONE MODELLO 730 CONGIUNTO:  30,00 EURO

 

CORREZIONE E RISTAMPA 730 per apposizione visto conformità dovuta aerrore del contribuente:  15,00 EURO

 

COMPILAZIONE MOD. UNICO PERSONE FISICHE: 20,00 EURO

 

COMPILAZIONE MOD. F23 / F24:  10,00 EURO

 

colf badanti vertenze roma tutela avvocato del cittadinoL'associazione Avvocato del Cittadino ha sottoscritto una convenzione con il Caf Confsal ed offre ai suoi soci
la possibilità di regolarizzare il rapporto di lavoro con colf e badanti a tariffari agevolati?

 

IL TUO COLLABORATORE DOMESTICO NON E' IN REGOLA?

Vuoi essere aiutato nella gestione e regolarizzazione del rapporto di lavoro con la tua colf e badante?

 

Chiamaci subito e fissa un appuntamento. Un consulente del lavoro ti spiegherà quelle che sono le pratiche necessarie

 

 

Servizio completo a 220 euro + iva all'anno per una gestione senza problemi

 

In convenzione con la nostra associazione, potrai effettuare tutti gli adempimenti necessari all'assunzione della colf / badante, nello specifico ti offriamo:

 

 

TARIFFARIO SERVIZIO COLF/BADANTI

PRESTAZIONE IMPORTO
Predisposizione e invio comunicazione di assunzione/cessazione  € 25,00 + iva
Compilazione bollettino trimestrale contributi INPS  € 15,00 + iva
Compilazione singola busta paga  € 15,00 + iva
Predisposizione dichiarazione annuale redditi corrisposti  € 15,00 + iva
Predisposizione comunicazione di assunzione e tenuta contabilità per anno o frazione (comprensiva buste paga, bollettini trimestrali, dichiarazione fine anno, calcolo TFR)  € 220,00 + iva
Tenuta contabilità per anno o frazione (comprensiva buste paga, bollettini trimestrali, dichiarazione fine anno, calcolo TFR)  € 200,00 + iva
Calcolo TFR per ogni anno di lavoro o frazione  € 15,00 + iva

 

 

Sei una badante? Cerchi lavoro a Roma o hai appena terminato un rapporto di lavoro e vuoi fare i conteggi? Clicca qui

 

- Pratiche di assunzione

 

- Contabilità: predisposizione della busta paga mensile, determinazione della retribuzione dovuta per festività, 13ma e altro

 

- Contributi INPS trimestrali: calcolo e predisposizione dei bollettini di versamento

 

-Predisposizione della dichiarazione di fine anno dei redditi corrisposti al lavoratore

 

- Pratiche di fine rapporto lavoro

 

-T.F.R.: calcolo del tfr e delle altre competenze di fine rapporto (ratei 13ma, indennità ferie non godute) 

 

- Conciliazione controversie: assistenza in commissione di conciliazione sindacale per eventuali controversie

 

 Per colf e badanti, conteggi di lavoro a soli 18 euro ad anno di lavoro

 

 

cons legali home

Pillole Legali

FAMIGLIA - SEPARAZIONE

Mancato versamento del mantenimento per i figli: l'ex partner ha diritto ai danni morali se prova il pregiudizio.

MANCATA CORRESPONSIONE DELLA RETRIBUZIONE

Se non ricevi lo stipendio per un lungo periodo di tempo, senza un’adeguata motivazione, puoi denunciare la circostanza all'Ispettorato del Lavoro

CONIUGE E SUCCESSIONE LEGITTIMA

Successione legittima: se non ci sono figli, ascendenti e fratelli, al coniuge spetterà l’intero patrimonio

VENDITA CASA: CHI PAGA I DEBITI CON IL CONDOMINIO?

La responsabilità solidale di venditore e acquirente vale solo per l’anno in corso e quello precedente: per il passato il condominio agisce solo verso il primo proprietario.

MULTE

Contro le MULTE puoi presentare 3 tipi di ricorso: i cosiddetti ricorsi in autotutela, cioè quelli rivolti all'Ente che ha applicato la multa affinché la annulli, quelli davanti al Prefetto e quelli davanti al Giudice di pace.

VUOI ESSERE SICURO CHE IL CONDUTTORE PAGHI L'AFFITTO?

Risolvi con la fidejussione bancaria, un accordo che il conduttore stipula con la banca: sarà direttamente l’istituto di credito a versare il canone di affitto se l’inquilino si rende inadempiente

MANTENIMENTO FIGLI: CONCORRONO ANCHE I NONNI

Se i genitori non dispongono di mezzi economici sufficienti al sostentamento della prole, possono essere chiamati in causa i nonni a concorrere con i figli per il mantenimento dei nipoti.

BUSTA PAGA: ATTENZIONE ALLE FIRME

Se il datore di lavoro non ti ha pagato lo stipendio, puoi firmare e attestare, senza alcun pregiudizio per te, il ricevimento del documento, ma farai bene a NON FIRMARE ANCHE LA QUIETANZA.

TESTAMENTO OLOGRAFO

Un testamento olografo privo della data può essere annullato in quanto carente di un elemento essenziale

INFILTRAZIONI DI ACQUA

In caso di infiltrazioni di acqua vanno risarciti anche i danni per i lavori nelle zone non direttamente colpite, per rendere l’ambiente omogeneo e non rovinare l’estetica

CEDOLARE SECCA

La scelta per la cedolare secca implica la rinuncia alla facoltà di chiedere, per tutta la durata dell’opzione, l’aggiornamento del canone di locazione

TELEFONIA

Se hai un problema con il tuo gestore telefonico puoi tentare la conciliazione presentando un’istanza al Corecom

MANTENIMENTO CONIUGE

Se l’ex partner riceve un’eredità, l’assegno di mantenimento può essere rivisto

DIPENDE PUBBLICO E STRAORDINARIO

La Cassazione ha dichiarato legittimo il rifiuto del dipendente pubblico a svolgere lavoro straordinario, in occasione del Consiglio Comunale indetto di sera, fuori dagli orari lavorativi.

MEDIAZIONE OBBLIGATORIA

Prima di intraprendere un giudizio relativo a una successione ereditaria è necessario esperire il procedimento di mediazione innanzi a un organismo riconosciuto dal Ministero della Giustizia

POSTO AUTO IN CONDOMINIO

I posti auto in condominio non possono essere assegnati in base ai millesimi in quanto è necessario garantire a tutti i proprietari il pari uso del parcheggio

INFILTRAZIONI DI ACQUA

Se in un immobile locato si verificano muffe, infiltrazioni o danni che rendono insalubre l’ambiente, il conduttore ha diritto a vedere ripristinata la situazione di normalità per godere al meglio dell’immobile

BOLLETTE PAZZE

Se hai ricevuto una bolletta pazza presenta subito formale reclamo: trovi i moduli direttamente sul sito del tuo gestore

«
»