Martedì, 15 Ottobre 2019

Affitto: per muffa e infiltrazioni richiedi l'abbassamento del canone

Pubblicato in Avvocato del Cittadino on line

Vivi in un immobile in affitto e sono presenti muffe, umidità, infiltrazioni?Sai che puoi richiedere la rimodulazione del canone di affitto per questi motivi?

 

 

Noi di Avvocato del Cittadino inviamo al proprietario dell'immobile in cui abiti una diffida chiedendo per tuo conto l'abbassamento del canone.

 

Iscriviti online e versa la quota associativa di 40 euro.

 

 

 

INVIA SUBITO UNA DIFFIDA AL PROPRIETARIO DI CASA

 

 

  •  Invia una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - oggetto "affitto - diffida abbassamento canone"

 

Riceverai le istruzioni per iscriverti e l'iban per il versamento dei 40 euro

 

 

CON L'ISCRIZIONE ONLINE HAI DIRITTO SOLO ALL'INVIO DELLA DIFFIDA E NON DI ALTRE TIPOLOGIE DI ASSISTENZA DA PARTE DELL'ENTE

 

I soci iscritti online hanno diritto a n. 1 attività online e 5 consulenze in sede.

 

 

 

problemi affitto

 

Se hai problemi in casa in affitto non arrenderti, chiama subito per un appuntamento con i nostri avvocati, prenotati allo 06.45433408,

 

IL NOSTRO SPORTELLO LOCAZIONI è a tua disposizione.

 

 

INDICE DEI SERVIZI:

 

- ESPOSTO ALLA ASL PER LA MUFFA IN CASA IN AFFITTO

 

- DIFFIDA PER LE INFILTRAZIONI DI ACQUA

 

- DISDETTA IMMEDIATA, SENZA PREAVVISO DI 6 MESI

 

- CONSULENZE ONLINE

 

 

leggi anche

 

 

- MUFFA IN CASA IN AFFITTO, COSA FARE?