Domenica, 25 Febbraio 2024
Chi ha un proprio caro malato di Alzheimer conosce bene la voragine di sofferenza in cui la patologia trascina le famiglie. Ad un certo momento quelle mamme, papà, fratelli o sorelle non sono più gestibili in casa, il bisogno di costante assistenza sanitaria costringe i familiari a procedere con un ricovero in RSA.   A questo p...
Oggi 3 sentenze del Tribunale di Roma che accolgono le domande proposte da familiari dei pazienti assistiti dai legali dell’Associazione Astolfi  
Il Tribunale di Roma - con le sentenze n. 3978/2021, 3982/2021, 3976/2021, notificate oggi ai legali di Avvocato del Cittadino Associazione Astolfi, avvocati Emanuela Astolfi e Frances...
Tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021 avremo nuove pronunce relative ai procedimenti incardinati dalla nostra associazione per tutelare le famiglie dei malati di Alzheimer costretti a pagare la quota alberghiera per la degenza dei malati di Alzheimer nelle RSA.
Nel frattempo, si sta definendo un orientamento giurisprudenziale presso...
IL SOLE 24 ORE - Impossibile per malattie così gravi distinguere le prestazioni sanitarie (a carico dello Stato) da quelle assistenziali (a carico dei familiari del degente) di Annarita D'Ambrosio   Le stime più recenti a livello internazionale indicano che nel mondo vi sono circa 35,6 milioni di persone affette da demenza, co...
L’attività assistenziale deve essere considerata comunque di rilievo sanitario e pertanto di competenza del SSN     Tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021 avremo le prime sentenze relative all’azione collettiva Alzheimer-Rsa di Avvocato del Cittadino Associazione Astolfi: attendiamo le prime cinque pronunce c...
La retta per i malati ancora sulle spalle delle famiglie costrette a vivere anche il frutto della negligenza e dell’imperizia degli operatori sanitari: le lesioni da pressione   La regione lombo-sacrale e l’area dei talloni sono le zone in cui si manifestano principalmente le piaghe da decubito, una delle maggiori vergogne della ...
Dal 2016 Avvocato del Cittadino Associazione Astolfi gestisce l’azione collettiva nazionale per sostenere giudizialmente i familiari dei malati di Alzheimer costretti a pagare la retta per la degenza in Rsa quando, secondo costante giurisprudenza, i costi dovrebbero essere a carico del SSN.   L’associazione ha già ottenuto...
I risultati che abbiamo ottenuto sono ormai noti: con la sentenza n. 14180/2016 del Tribunale di Roma, noi di Avvocato del Cittadino abbiamo ottenuto la restituzione da parte della Regione Lazio della totalità delle somme corrisposte da una nostra socia ad una RSA per il soggiorno dell'anziano padre malato di Alzheimer. Già da un anno...