Venerdì, 15 Novembre 2019

Affitto, ripartizione spese tra inquilino e proprietario: ecco l’elenco

Pubblicato in Sentenze

A generare liti tra proprietari ed inquilini è spesso la ripartizione delle spese: allo sportello locazioni di Avvocato del Cittadino Associazione Astolfi riceviamo spesso conduttori e locatori che cercano aiuto per la risoluzione di controversie relative alla ripartizioni degli oneri degli immobili affittati.

 

Vediamo come funziona. Partiamo dalle norme
L’art. 1576 codice civile stabilisce che spettano all'inquilino le spese di piccola manutenzione ordinaria, mentre competono al locatore le spese per le riparazioni necessarie che permettono all’immobile di servire all’uso per cui è locato, generalmente quelle di straordinaria manutenzione.

 

Ecco un elenco delle spese ripartite tra locatore e conduttore per aiutarvi meglio a sciogliere i nodi relativi al rapporto di locazione.

 

SPESE A CARICO DEL PROPRIETARIO: sostituzione integrale di pavimenti e rivestimenti; manutenzione straordinaria dell’impianto di riscaldamento e condizionamento Installazione e manutenzione straordinaria degli impianti di ascensore; adeguamento alle nuove disposizioni di legge per ascensore; installazione e sostituzione integrale dell’impianto o di componenti primari (pompa, serbatoio, elemento rotante, avvolgimento elettrico ecc.)per autoclave, imposte e tasse autoclave; installazione e sostituzione dell’impianto comune di illuminazione; installazione e sostituzione degli impianti di suoneria e allarme; Installazione e sostituzione dei citofoni e videocitofoni; installazione e sostituzione di impianti speciali di allarme, sicurezza e simili; Installazione e sostituzione di impianti di videosorveglianza;iInstallazione e sostituzione degli impianti; adeguamento degli impianti a leggi e regolamenti e installazione e manutenzione straordinaria per il riscaldamento; installazione e sostituzione dell’impianto antincendio e acquisto estintori; installazione, sostituzione o potenziamento dell’impianto centralizzato per la ricezione radiotelevisiva e per l’accesso a qualunque altro genere di flusso informativo anche da satellite o via cavo; PARTI COMUNI -sostituzione di grondaie, sifoni e colonne di scarico; manutenzione straordinaria di tetti e lastrici solari; manutenzione straordinaria della rete di fognatura; Sostituzione di marmi, corrimano, ringhiere; Installazione e sostituzione di serrature; Installazione di attrezzature quali caselle postali, cartelli segnalatori, bidoni, armadietti per contatori, zerbini, tappeti, guide e altro materiale di arredo; tassa occupazione suolo pubblico per lavori condominiali.

 

SPESE A CARICO DELL’INQUILINO - manutenzione ordinaria e piccole riparazioni; consumi energia elettrica per forza motrice e illuminazione; Ispezioni e collaudi;  manutenzione ordinaria; forza motrice; ricarico pressione del serbatoio; ispezioni, collaudi e lettura contatori; manutenzione ordinaria  degli impianti di suoneria e allarme; manutenzione ordinaria dei citofoni e videocitofoni; manutenzione ordinaria di impianti speciali di allarme, sicurezza e simili; Manutenzione ordinaria di impianti di videosorveglianza; Manutenzione ordinaria degli impianti, compreso il rivestimento refrattario; pulizia annuale degli impianti e dei filtri e messa a riposo stagionale; Manutenzione ordinaria dell’impianto centralizzato per la ricezione radiotelevisiva e per l’accesso a qualunque altro genere di flusso informativo anche da satellite o via cavo; manutenzione ordinaria grondaie, sifoni e colonne di scarico; manutenzione ordinaria dei tetti e lastrici solari; manutenzione ordinaria della rete di fognatura, compresa la disostruzione dei condotti e pozzetti; manutenzione ordinaria di pareti, corrimano, ringhiere di scale e locali comuni; Consumo di acqua ed energia elettrica per le parti comuni; manutenzione delle aree verdi, compresa la riparazione degli attrezzi utilizzati; manutenzione ordinaria di attrezzature quali caselle postali, cartelli segnalatori, bidoni, armadietti per contatori, zerbini, tappeti, guide e altro materiale di arredo; tassa occupazione suolo pubblico per passo carrabile; manutenzione ordinaria di pavimenti e rivestimenti; manutenzione ordinaria di infissi e serrande, dell’impianto sanitario; rifacimento di chiavi e serrature; tinteggiatura di pareti; Sostituzione di vetri; manutenzione ordinaria di apparecchi e condutture di elettricità, dei cavi, degli impianti citofonico, videocitofonico e degli impianti individuali di videosorveglianza, per la ricezione radiotelevisiva  e per l’accesso a qualunque altro genere di flusso informativo anche da satellite o via cavo; Verniciatura di opere in legno e metallo; manutenzione ordinaria dell’impianto di riscaldamento e condizionamento

 

Per una consulenza con avvocati specializzati in affitto e condominio puoi prenotare il tuo appuntamento presso le nostre sedi chiamando allo 06.45433408 (tel/whatsapp).

 

Se risiedi in città in cui non siamo presenti o se desideri ricevere servizi legali online (consulenze, lettere diffida, assistenza legale), clicca qui per la nostra sezione affitti