Mercoledì, 13 Dicembre 2017

Portonaccio, annullate le multe prese sulla preferenziale fantasma

Pubblicato in Rassegna Stampa Venerdì, 20 Ottobre 2017 22:00

corriere della sera

CORRIERE DELLA SERA - Il giudice di pace ha accolto i primi due ricorsi: dieci le contravvenzioni cancellate. Il Comune dovrà anche risarcire le spese legali agli automobilisti. L’associazione Avvocato del cittadino: «Grande soddisfazione»

 


I cittadini sono stati bersagliati da 250 mila verbali, pari a 23 milioni di contravvenzioni, in soli due mesi. Ma non è successo per colpa di un esercito di automobilisti indisciplinati: tutt’altro, la preferenziale di Portonaccio non era segnalata. Dopo una valanga di proteste indignate, ora i multati esultano. Perché, rendono noto i legali dell’associazione Avvocato del cittadino, «sono stati accolti i primi due delle centinaia di ricorsi presentati». A vincere sono stati un signore di 41 anni con otto verbali e una signora di 55 con due, ma non solo: «Il giudice di pace ha anche condannato il Comune alla refusione delle spese legali ai due automobilisti».


«Grande soddisfazione»

«È una grande soddisfazione per noi questo primo risultato - commenta l’avvocata Emanuela Astolfi, presidente dell’associazione di toghe -. I nostri legali hanno lavorato per mesi nel caos, ricevendo anche 50 persone al giorno. Vedremo col tempo se sarà confermato l’orientamento espresso con questa prima sentenza, tuttavia ogni giudizio ha una vita a sé e nulla è scontato».

 

vai all'articolo - http://roma.corriere.it/notizie/cronaca/17_ottobre_20/portonaccio-annullate-multe-prese-preferenziale-fantasma-34abb190-b5ad-11e7-8b79-fd2501a89a96.shtml