Domenica, 15 Dicembre 2019

Avvocato del Cittadino: primo SPORTELLO CONTRO LE TRUFFE ON LINE


Difendere i cittadini dalle inside del selvaggio web: questa è la nuova sfida di Avvocato del Cittadino, l'Associazione su strada nata circa un mese fa nel quartiere Cinecittà.

 

Nella rete dei truffatori rimangono impigliate sempre più persone, per questo l'Associazione capitolina ha deciso di mettersi in gioco con uno SPORTELLO CONTRO LE TRUFFE ON LINE ed offrire alle vittime di tali raggiri consulenze legali gratuite e un servizio di orientamento e informazione. Per usufruire di tutto ciò basa recarsi presso i locali dell'Associazione, sita precisamente in via dei Fulvi 49, ed iscriversi, pagando una tessera annuale di 20 euro, che darà diritto ai soci di fruire - per tutto l'anno - oltre che dello Sportello contro le Truffe On line, di consulenze legali gratuite su tutte le materie.

 

In particolare, potranno chiedere aiuto e sostegno allo Sportello contro le Truffe on Line sia le vittime degli scorretti venditori del web, che in molti casi non inviano la merce acquistata - e pagata - agli utenti o che rifilano beni difformi da quelli scelti, sia coloro che sono caduti nelle trappole tese tramite la posta elettronica. Attraverso mail che riprendono la grafica di istituti di credito o altri enti in vari casi sono stati sottratti dati sensibili e codici segreti agli utenti che poi hanno trovato delle spiacevoli sorprese sui propri conti bancari.

 

Professionisti esperti offriranno agli iscritti consigli, avvertenze e consulenze legali al fine di garantire quel necessario supporto di equipe a chi, per buona fede o disattenzione, è stato vittima di truffe o a chi, semplicemente per precauzione, ha bisogno di informazioni.