Venerdì, 07 Maggio 2021

Cani senza guinzaglio a Villa Paganini: nonostante l’esposto ai vigili la situazione non cambia

cani parchi pubbliciDopo aver letto i post di Avvocato del Cittadino Associazione Astolfi riferiti ai cani senza guinzaglio nei parchi pubblici, ci ha scritto un utente per segnalare di aver seguito i consigli dell’associazione ed aver anche presentato un esposto alla polizia municipale ma, ad oggi, ancora nulla è cambiato.


Con Esposto presentato alla polizia Municipale “Roma Parioli”, registrazione atto n. 16 del 8.01.2021, il nostro lettore ha segnalato:all’interno della villa Paganini, a tutte le ore in cui è aperta al pubblico, non è possibile fare una passeggiata senza incontrare cani lasciati liberi e senza museruola. Questi cani sono di tutte le taglie. Ho già segnalato più volte per telefono e con posta elettronica questi fatti allegando anche fotografie. Questi cani ed i relativi padroni sono sempre gli stessi poiché io e mia moglie andiamo tutti i giorni al parco. I padroni, gentilmente invitati a legare il cane, spesso rispondono maleducatamente e con parolacce. Tutto questo è reso ancora più intollerabile dal fatto che esiste una area cani comunicante ed all’interno della stessa villa. Esiste inoltre una scuola per bambini piccoli ed una area giochi per loro, ma i cani girano indisturbati anche in mezzo a questa area. Segnalo inoltre che dal 5 di dicembre (ad oggi 8.1.21 sono 34 giorni) le luci del parco di villa Paganini sono accese di giorno e di notte. Ho segnalato quasi tutti i giorni al n.800130336 dedicato alle segnalazioni di guasti/disfunzioni sulla rete pubblica ma il risultato non è cambiato. La segnalazione la ho inoltrata anche online al Comune di Roma col “sistema unico di segnalazione [..]”


Con riferimento alla presenza dei cani senza giunzaglio né museruola, il nostro lettore ha fornito alla polizia municipale anche foto e video ma, nonostante tutto, nulla ad oggi è cambiato. Eppure,  vige il divieto di lasciare incustoditi i cani o altri animali in luogo pubblico o comunque frequentati da persone, questo per un generale principio di prevenzione da comportamenti aggressivi o non controllabili dell’animale.


L’associazione solleciterà un intervento della polizia municipale, affinché una volta constatata la situazione, provveda ad elevare le multe ai proprietari dei cani ed a scoraggiare comportamenti pericolosi ed incivili per restituita a Villa Paganini, situata peraltro in una delle zone più prestigiose della città, sicurezza, controllo e rispetto delle regole!
Invitiamo i lettori a inviarci segnalazioni a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ed a fissare appuntamenti allo 06.45433408 in caso di necessità di consulenze legali (è possibile richiedere pareri legali – tutta Italia – anche a distanza cliccando qui )