Mercoledì, 28 Ottobre 2020

Coronavirus, abbonamenti a palestre e centri benessere: ecco come chiedere il rimborso

 palestra1

 

 

Se hai pagato un abbonamento mensile o annuale ad una palestra, piscina, centro benessere o più in generale ad un qualunque centro sportivo, con ingresso libero, hai diritto alla restituzione della quota parte di abbonamento di cui non puoi fruire in questi giorni di "quarantena".

 

Ovviamente puoi prolungare l'abbonamento per il periodo di mancata fruizione ma il gestore del centro sportivo non può importelo: è una tua scelta. Purtroppo, invece, abbiamo ricevuto molte segnalazioni di utenti che ci riferiscono che il prolungamento dell'abbonamento non viene presentata come un'opzione ma come un obbligo.

 

Anche il contratto di finanziamento per pagare il centro sportivo può essere sospeso.

 

Affidaci il tuo caso: clicca qui e richiedi online l'assistenza di un avvocato per la redazione di una diffida con cui tuteleremo le tue ragioni