Giovedì, 11 Agosto 2022

Tassi Usurari

Scritto da  Pubblicato in Cosa Facciamo Lunedì, 17 Agosto 2015 10:25

tassi-usurari-banca-mutuoOgni 3 mesi la Banca d’Italia stabilisce il tasso massimo d’interesse, il cosiddetto “tasso soglia”, che le banche possono applicare a mutui, finanziamenti, fidi. 
Il superamento del tasso soglia costituisce un’usura.

 

IL TUO MUTUO E' USURARIO?
RIVOLGITI AD AVVOCATO DEL CITTADINO PER RICHIEDERE ALLA BANCA 
LA RESTITUZIONE DEGLI INTERESSI PAGATI

 

Come stabilito dalla sentenza della Corte di Cassazione, n. 350/2013 del 9 gennaio 2013, per verificare se il tasso praticato dalla banca sul mutuo ipotecario è usuraio, si devono conteggiare anche gli interessi di mora. 

Se il tasso "soglia" viene superato:
- possono essere richiesti indietro gli interessi pagati 
- decadono gli interessi ancora da pagare. 
Dunque il risparmiatore dovrà semplicemente restituire il capitale del prestito.

CHIAMA SUBITO IL NUMERO 06/45433408 PER UN APPUNTAMENTO.

I nostri professionisti ti aiuteranno a verificare se il tassi applicato è usurario e a richiedere indietro i tuoi soldi.

 

 

 

 

 

Articoli correlati (da tag)