Lunedì, 24 Giugno 2019

Presentazione istanza Giudice Tutelare - amministrazioni di sostegno e minori

Pubblicato in Avvocato del Cittadino on line

Con Avvocato del Cittadino, associazione da sempre vicina alle esigenze delle persone con disabilità e dei minori, puoi presentare un'istanza al giudice tutelare con l'assistenza di uno dei nostri avvocati che provvederà alla redazione ed al deposito della tua richiesta.

 

I genitori o gli esercenti la potesta' sui figli minori non possono assumere iniziative di natura patrimoniale per i minori se non a seguito di apposita istanza proposta al Giudice Tutelare competente, così come gli amministratori di sostegno hanno bisogno di essere autorizzati per gli atti di straordinaria amministrazione.

 

 

ISTANZA AL GIUDICE TUTELARE (SOLO ROMA) - è necessario presentare un'istanza al giudice tutelare per richiedere l'autorizzazione per acquisto di beni immobili, per assumere obbligazioni, accettare eredita' o rinunciarvi, accettare donazioni o legati; fare contratti di locazione d'immobili di durata superiore ai nove anni, promuovere giudizi, operazioni bancarie per i minori.

 

 

COME FUNZIONA - Inviaci una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , oggetto "istanza giudice tutelare", riceverai le istruzioni per iscriverti. Una volta iscritto, uno dei nostri avvocati ti invierà una email, richiedendoti la documentazione necessaria online e provvederà ad lavorare la tua istanza.

 

 

I COSTI - 20 euro quota di iscrizione, da versare online prima dell'invio della documentazione e della richiesta di informazioni circa la situazione, 100 euro a titolo di onorario agevolato in favore del professionista che presenterà per tuo conto l'istanza.

 

LA TARIFFA AGEVOLATA E' VALIDA SOLO PER I SOCI CHE SI ISCRIVONO ONLINE E SCELGONO "ISTANZA GIUDICE TUTELARE" COME N. 1 ATTIVITA' ONLINE