Lunedì, 25 Marzo 2019

Azione cartello auto

Se tra il 2009 ed il 2017 hai acquistato un autoveicolo nuovo o usato dalle seguenti società automobilistiche BMW AG, Daimler AG, FCA Italy S.p.A.(Fiat), Ford Motor Company, General Motors Company, Renault, Toyota Motor Corporation, Volkswagen AG

ACCENDENDO UN FINANZIAMENTO CON

 

Banca PSA Italia S.p.A., Banque PSA Finance S.A., Santander Consumer Bank S.p.A., BMW Bank GmbH, Mercedes Benz Financial Services Italia S.p.A., FCA Bank S.p.A.,CA Consumer Finance S.A., FCE Bank Plc., General Motor Financial Italia S.p.A., RCI Banque S.A., Toyota Financial Services Plc., Volkswagen Bank GmbH HAI diritto alla restituzione degli interessi che hai pagato

 

I FATTI - l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha comminato una sanzione alle principali case automobilistiche ed alle loro finanziarie per aver posto in essere  -tra il 2003 e il 2017 – un “cartello”, ossia un’intesa restrittiva volta a restringere il mercato della concorrenza. Di conseguenza, i contratti stipulati tra le società che hanno fatto parte del cartello ed i consumatori è nullo e gli interessi che gli acquirenti di autoveicoli hanno versato debbono essere restituiti

 

LA DIFFIDA COLLETTIVA - Iscrivendoti ad Avvocato del Cittadino - Associazione Astolfi, parteciperai alla diffida collettiva che l’ente invierà per conto dei soci alle finanziarie coinvolte nel cartello per richiedere la restituzione degli interessi pagati sul finanziamento.

Per il tentativo stragiudiziale, l’unico costo da sostenere è la quota associativa pari a 20,00 euro.

In caso di fallimento della fase stragiudiziale, verrà valutata l’azione giudiziale a cui non dovrai necessariamente aderire: la causa imporrebbe ulteriori costi che non dovrai sostenere se non vorrai partecipare

 

Per aderire, inserisci la tua email nel format automatico e segui le istruzioni

LE ISCRIZIONI SONO APERTE FINO AL 6 MAGGIO 2019

CARTELLO AUTO

Inserisci il tuo indirizzo email
Invalid Input

Codice antispam(*)
Codice antispam
Invalid Input